Illuminazione e Benessere

Illuminazione e Benessere: cosa c’è da sapere

In autunno il dubbio è nel posto giusto. Il mondo sembra deperire un poco, giusto per fare una prova.” – sosteneva lo scrittore olandese Simon Carmiggelt.

A seconda della luce abbiamo un‘esperienza dello spazio che ci circonda differente.
Basti pensare a quando percorriamo una strada di notte o di giorno. Ci sembra di percorrere due strade differenti: ciò che cambia infatti è la luce.

Studiare un’illuminazione adeguata alla tua casa rappresenta uno degli aspetti fondamentali per il benessere psicofisico. La luce gioca un ruolo talmente fondamentale che i suoi cambiamenti portano addirittura a patologie: Ad esempio, la tristezza d’inverno! Che può essere un precursore della depressione.

Di tristezza invernale, o S.A.D. ne soffre quasi il 15% della popolazione;
Le più colpite sono le donne, che rappresentano l’80% dei casi. Nel nord Europa, la popolazione è più esposta a questo tipo di disagio!
Tanto da compromettere le normali funzioni quotidiane o lavorative.
Quando la luce diminuisce in inverno, anche il complesso sistema d’interdipendenza degli ormoni ne risente.

Sappiamo già che la dopamina e la noradrenalina giocano un ruolo determinante nel modo in cui ci svegliamo al mattino e in cui il cervello si energizza”, spiega Levitan, professore dell’università di Torino.

La progettazione dell’illuminazione può mitigare questo e altri effetti, Favorendo il corretto equilibrio ormonale.
Ecco perché deve andare di pari passo con la progettazione degli spazi.
Inoltre, una buona illuminazione deve facilitare la fruibilità degli ambienti: ad esempio in ambiente dedicato allo studio o allo Smart working necessità di un’illuminazione a toni caldi,
altrimenti influirebbe negativamente sulla produttività, dato che un’illuminazione bianca stancherebbe eccessivamente la vista, provocando talvolta emicranie.

Anche se la luce bianca ha la proprietà di dare subito un picco di concentrazione e ha la capacità di far sembrare gli ambienti più grandi di quello che sono.
Ecco perché Warme Heimat include anche una riprogettazione e uno studio illuminotecnico.